header10.jpg
Home Apostolato Sociale Progetto Jonathan-CVX Il Progetto "Jonathan-Cvx" per l'anno scolastico 2010-2011

I più letti

Ultime notizie

Il Progetto "Jonathan-Cvx" per l'anno scolastico 2010-2011

 

Comunità di Vita Cristiana  “Immacolata al Gesù Nuovo”

Via San Sebastiano, 48/d – 80134 Napoli

Tel. 0815578136   www.cvxgesunuovo.it

APOSTOLATO SOCIALE

PROGETTO JONATHAN-CVX

OTTOBRE 2010

“Noi ci sforziamo
di divenire cristiani impegnati nel testimoniare,
nella Chiesa e nella società, quei valori
umani ed evangelici che riguardano la dignità
della persona, il bene della famiglia e l'integrità
della creazione. Siamo particolarmente consapevoli
del bisogno pressante di lavorare per la giustizia,
attraverso un'opzione preferenziale per i
poveri e uno stile di vita semplice che manifesti la
nostra libertà e la nostra solidarietà con loro.”

(Principi Generali CVX, n.4)

1. LA STORIA

Il progetto nasce nel 1996-97 sulla scorta di una scelta apostolica della Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo” ispirata da Gabriella Butera, docente, allora responsabile del settore apostolico della stessa Cvx. Obiettivo dell’intervento era dar vita a forme di servizio a favore dei minori a rischio segnalati dai Servizi Sociali del Comune di Napoli  e degli immigrati presenti nelle scuole del territorio, minori e adulti, per dare risposte concrete ai loro bisogni primari.

Negli anni, le complesse problematiche che hanno segnato – e segnano - i minori nei nostri territori, in particolare nel Centro Storico della Città, hanno consolidato ancor più i preoccupanti dati della crisi sociale, delle famiglie e delle diverse agenzie formative ed educative, a cui, una risposta possibile, è l’interazione con il lavoro di soggetti sociali appartenenti al terzo settore, tra i quali le associazioni di volontariato.

Da qui il nome del progetto. La Cvx s’impegna con esso perché nel cielo dei nostri territori possa librarsi, simbolicamente, un giovane gabbiano, Jonathan, segno visibile  alle donne e agli uomini del nostro territorio e delle nostre comunità del desiderio di volare alto, verso nuovi orizzonti, per ridare speranza, dignità, solidarietà, amore ai tanti bambini e ragazzi vittime delle più diverse forme di violenza e di disagi personali e familiari; ma anche oggetto di sfruttamento nel lavoro nero, nella delinquenza anche camorristica, nello spaccio e nell’uso delle droghe e dell’alcol, condizionati dal consumismo del nostro tempo, segnati dalla sofferenza della solitudine e dalla difficoltà di relazionarsi, pur vivendo l’era del potenziamento globale degli strumenti di comunicazione di massa e l’esperienza del riti collettivi.

Dalla partenza del progetto (1996) centinaia sono stati i volontari impegnati nel servizio, organizzati e supervisionati dai responsabili che hanno curato fino ad oggi il complesso intervento educativo e sociale. Dal 1996 sono stati promossi protocolli di collaborazione con alcune scuole napoletane (“Istituto Pontano”, “Cuoco”, “Genovesi”, “Villari”, “Della Porta”), aperti, oggi, anche alla collaborazione in rete con altre realtà associate che agiscono nello stesso settore.

 

2. MOTIVAZIONI, SPIRITO E VALORI DI RIFERIMENTO

La Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo” desidera offrire, nel suo essere partecipe alla comunità ecclesiale e civile, amore ai troppi bambini e ragazzi che subiscono le conseguenze gravissime dell’evasione e dell’elusione scolastica. Ciò  nel tempo complesso che viviamo, che evidenzia  la crescente difficoltà dell’istituzione scolastica e degli enti locali ad essere vicini in modo adeguato alla necessità di accompagnamento e di sostegno delle situazioni di disagio personale e sociale degli studenti, in particolare a rischio ai diversi livelli, fonte spesso di marginalizzazione e di espulsione dai processi educativi e sociali. Ciò, pur riconoscendo gli sforzi che gli operatori del settore e rappresentanti delle istituzioni compiono in un contesto territoriale di forte deprivazione, non solo personale degli utenti, ma più complessivamente delle strutture e delle risorse pubbliche deputate a costruire percorsi formativi e di accompagnamento adeguati alle istanze, spesso drammatiche, in campo. La crisi socio-economica, particolarmente dura nel Mezzogiorno d’Italia e nella nostra Città, con intrecci strutturali sempre più globali, ha acuito questa situazione. Una delle risposte passa  anche attraverso un rapporto virtuoso tra pubblico e terzo settore, anche di volontariato sociale.

Accompagnare con amore, fornire strumenti cognitivi, sostegno integrativo scolastico e psico-affettivo, affermare concretamente la promozione della dignità e della partecipazione sociale degli utenti e, se possibile, dei loro familiari, favorire un rapporto virtuoso alunno-famiglia-scuola, contribuire ad incarnare i principi costituzionali della nostra democrazia: questa, allora,  la cornice culturale e sociale in cui si colloca il progetto, rimodulato da verifiche annuali e periodiche nel corso dell’anno.

Il Progetto “Jonathan-Cvx” rientra nelle attività di valenza sociale riconosciute, nel maggio 1998, dal protocollo d’intesa tra Il Comune di Napoli e la Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo”.

3.1  Il Doposcuola

Perno dell’attività progettuale sono il  SERVIZIO DI DOPOSCUOLA e L’ATTIVITA’ DI ANIMAZIONE. Come detto, vanno visti in un orizzonte ampio d’intervento, che parte si dalla relazione di sostegno scolastico alla singola persona, ma si allarga poi a relazioni sempre più ampie con la famiglia, con la scuola, con la comunità civile e, nel caso dell’esperienza in corso, con la comunità di immigrazione (a forte percentuale srilankese).

 

3.1.a  Doposcuola:  le finalità

Accompagnare culturalmente, scolasticamente, socialmente ed affettivamente i minori utenti appartenenti a fasce di cittadini, anche immigrati,  in disagio, nell’ottica della promozione della dignità della persona e del cittadino. Ciò favorendo anche dinamiche aggregative, momenti luduci, scambi culturali, conoscenza del territorio e delle comunità, in una graduale integrazione tra il servizio di doposcuola e quello di animazione.

3.1.b  Il doposcuola: gli obiettivi

  • Recuperare sul versante scolastico i minori, mirando a migliorarne la consapevolezza del ruolo, il profitto, l’autonomia nel gruppo classe e nella scuola.
  • Favorire nei minori un maggior senso civico.
  • Migliorarne le capacità relazionali e aprirli a rapporti affettivamente saldi.
  • Suscitare il desiderio di progredire umanamente e socialmente.
  • Costituire un punto di riferimento per le famiglie sia riguardo ai problemi scolastici dei figli, sia in prospettiva più ampia di miglioramento della qualità e dell’organizzazione della vita
  • Sviluppare un’articolata relazione con le famiglie dei minori e con le loro scuole per garantire un intervento più mirato e integrato non solo sotto l’aspetto didattico-educativo, ma anche psico-affettivo e relazionale.
  • Sviluppare un rapporto culturale e sociale più intenso con la comunità srilankese del Centro Storico di Napoli da cui gran parte degli utenti proviene, con attenzione ad altre comunità di provenienza.
  • Garantire il perfezionamento della lingua italiana agli utenti.

 

3.1.c  Il doposcuola:  il Coordinamento e l’organizzazione

La Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo” è Associazione di volontariato e, pertanto, tutti i servizi svolti sono gratuiti. I volontari impegnati sono sia membri della Cvx che esterni (studenti di scuole napoletane, docenti, pensionati, altri). Accordi con alcune scuole garantiscono la presenza degli studenti volontari, per i quali è previsto anche un attestato di servizio reso per i previsti crediti formativi (cfr. allegato).

Il servizio è reso da ottobre al giugno successivo, dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 17,30, tranne i giorni di festività scolastica o giorni richieste da esigenze organizzative, che saranno comunque comunicati per tempo.

Sede del doposcuola è la sede della Cvx in Via San Sebastiano, 48 – Napoli, con alcuni locali specificamente attrezzati e con strumenti didattici, in corso di potenziamento (cfr. budget).

Il Progetto è attualmente curato da un Coordinamento della Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo” di cui fanno parte i seguenti aderenti all’Associazione: Gabriella Butera, Giovanna Amirante, Giuliana Sorrentino, Giuseppe Carlotto (tel. 0815578136 negli orari del doposcuola).

Il Coordinamento ha il compito di organizzare, secondo le linee progettuali concordate, le attività previste, monitorandone i risultati attesi rispetto agli obiettivi. Promuove, in tal senso, riunioni periodiche di verifica e di valutazione. Se necessario, opera eventuali interventi progettuali, comunque coerenti con il più complessivo progetto sociale della Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo”.

Il Coordinamento articola, al suo interno, alcune responsabilità settoriali, curando, in quanto organo collegiale, il rapporto con le scuole degli Utenti e la logistica.

Il Progetto rientra nell’ambito dell’Apostolato Sociale della stessa Cvx, il cui responsabile è Pasquale Salvio.

Il Coodinamento lavora in stretta sinergia, per quanto riguarda gli utenti srilankesi, con p. Gamini Perera SJ, che assiste la comunità locale,  che fa riferimento al Gesù Nuovo.

Per  ogni giornata della settimana è previsto un responsabile che coordina le attività degli utenti e dei volontari, garantendo il servizio secondo le linee didattiche e organizzative definite insieme al Coordinamento.

Sono previsti incontri di verifica periodici.

 

 

4.2  L’Attività di animazione

L’esperienza degli ultimi anni ha consolidato l’esigenza di allargare l’offerta del servizio, raccogliendo l’istanza degli utenti e dei loro familiari nel favorire attività  creative e di gioco dopo le lezioni del doposcuola e l’incontro tra i genitori, in genere le mamme. E’ emersa anche l’esigenza di consolidare i momenti d’incontro e di festa (già realizzati negli anni), per favorire la conoscenza reciproca. Da quest’anno s’intendono realizzare - con gradualità rispetto alla data di partenza del doposcuola e nelle modalità che verranno definite dal Coordinamento con i Responsabili dell’Animazione - visite d’istruzione nella Città e nei territori regionali, promuovendo anche attività di espressione di questo vissuto esperienziale (narrazione, disegni, fotografia, etc.).

4.2.a  Animazione: attività creative e ludiche

In prosecuzione del doposcuola,  e comunque dalle ore 17,00 in poi fino alle ore 18,00, viene assicurato un servizio di animazione degli utenti, atto a favorirne relazioni reciproche, creatività, gioco.  L’attività è assicurata da volontari interni ed esterni alla Cvx. E’ da ritenersi integrativa e di pari livello culturale del doposcuola, avendo tra gli obiettivi anche la promozione di momenti che favoriscano attività più strutturate, anche esterne (visite guidate alla Città e ai suoi dintorni, utilizzo di sistemi multimediali, dinamiche adeguate per linguaggio, orientate a favore relazioni, confronti, approfondimenti, educazione al gioco e allo stare insieme.

4.2.b  Animazione:  attività ludiche, laboratoriali, sportive ed esterne

Periodicamente e in momenti “forti” dell’anno, sulla scorta di esperienze già vissute negli anni scorsi (feste) e di esigenze emerse, l’animazione provvederà ad organizzare :

-        Attività sportive;

-        Momenti di festa e di scambio;

-        Laboratori di approfondimento culturale;

-        Visite d’istruzione guidate.

 

5.  Operatori volontari: selezione e formazione

Il servizio offerto dagli operatori volontari, come dai responsabili a tutti i livelli, è gratuito. Sono previsti solo rimborsi-spesa per coloro che hanno necessità di raggiungere la sede dove si sviluppa il Progetto (Cvx, Via San Sebastiano, 48/d – Napoli) o per eventuali altre competenze necessitate dallo svolgimento delle attività (consulenze, monitoraggi specialistici, etc.).

Il Coordinamento del Progetto provvede a selezionare gli operatori volontari in base alle competenze didattiche, psico-pedagogiche e sociali.

E’ prevista la formazione degli operatori (volontari), in collaborazione con dipartimenti universitari ed enti pubblici e privati, nonché di esperti nel campo della didattica, dell’intercultura e delle dinamiche relazionali e sociali.

I volontari ritirano il regolamento per gli operatori volontari per il corretto espletamento del servizio.

 

6. Utenti anno scolastico 2010-2011  e loro familiari

La platea degli utenti è numericamente in crescita.  Si attesta, allo stato, a 36 unità così distribuite: n. 6 utenti di scuola elementare, n. 20 di scuola media inferiore, n. 10 scuola media superiore. Le presenze di scuola media superiore sono, allo stato, costanti, in considerazione delle uscite per licenza conseguita compensate con gli accessi dalla scuola media inferiore e/o da nuovi ingressi.

Agli utenti di scuola elementare e media inferiore si offre un accompagnamento a gruppetti, con volontari dedicati per specifica materia. Per gli utenti delle superiori si realizza un accompagnamento personalizzato, in ambiente separato, con l’utilizzo – quando necessario – di competenze esterne per materie specialistiche.

Gli utenti vengono iscritti con apposito modulo compilato dai Genitori o da chi esercita la patria potestà (cfr. allegato). Gli stessi Genitori firmano per ritiro la copia del Regolamento per gli Utenti e per i loro Genitori riportante la normativa del progetto (allegato) e tutti i documenti previsti per il corretto espletamento delle attività progettuali (accompagnamento in andata e ritorno degli Utenti, etc.).

 

7.  Budget di spesa previsto per l’anno scolastico  2010-2011

In relazione alla centralità del servizio reso nell’ambito dell’intervento sociale della Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo”, il Comitato Esecutivo di quest’ultima, in applicazione delle linee assembleari, ha deliberato il potenziamento degli strumenti didattici utilizzati dal doposcuola e alcuni ammodernamenti dei locali che l’accolgono. In tal senso, per l’anno scolastico in corso sono previste le seguenti spese:

Attività - Spesa

Importo in Euro

Introito previsto da recuperare

1)Formazione degli operatori volontari

€ 1.500,00

da contr. est.

2)Rimborsi-spesa  per operatori volontari e altri

€ 1000,00

da contr. est.

3) Acquisto di un personal computer con relativa “chiave internet” per il collegamento in Rete

€ 700,00

da Cvx

4)Acquisto di n. 1 stampante multifunzione

€ 200,00

da Cvx

5)Acquisto di materiale didattico (Libri, DvD,etc.)

€ 500,00

da contr. est.

6)Acquisto di materiale di cancelleria (quaderni, penne, carta fotocopiatrice, pennarelli, etc.)

€ 150,00

da Cvx

7)Animazione: acquisto materiale per giochi, laboratori, etc.

€ 200,00

da Cvx

8)Animazione: visite d’istruzione in Città o altro

€ 400,00

da contr. est.

9)Animazione: organizzazione di feste, gite

€ 500,00

da contr.  est.

10)Assicurazione responsabilità civile INA-Assitalia

€ 550,00

da Cvx

11)Assicurazione infortuni INA-Assitalia

€ 200,00

da Utenti

12) Assicurazione per eventuali gite e uscite non di istruzione

€300,00

da Utenti

13)Arredi: sostituzione banchetti e postazioni per laboratori

€ 1.500,00

da contr. est.

TOTALE SPESE PREVISTE

€ 7.700,00

 

Ad oggi, le spese sono coperte con autofinanziamento della Cvx o con offerte esterne. Non esistono, allo stato, finanziamenti pubblici o privati.

La Cvx, in ragione dell’attività di volontariato, quindi gratuita, prevede solo il rimborso-spese per i trasferimenti di quegli operatori volontari che hanno necessità di raggiungere da lontano la sua sede, dove si svolgono le attività, o per altre esigenze legate al progetto, e hanno necessità di rimborso.

La Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo di Napoli” ha sottoscritto  una copertura assicurativa per responsabilità civile e infortuni con la Società INA-Assitalia che copre sia le attività didattiche che di animazione. Le sole spese di assicurazione contro gli infortuni (polizza nominativa) sono a carico degli utenti (ad oggi, € 5,00 a Utente; eventualmente per attività esterne non rientranti nella copertura assicurativa sottoscritta).

 

8.  Comunicazione e lavoro in rete

Le attività del Progetto “Jonathan-Cvx” sono  pubblicizzate sul sito web della Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo” (www.cvxgesunuovo.it) e sulla pubblicazione della seconda Municipalità.

Le attività del doposcuola e dell’animazione,  di volontariato puro,  sono inserite nell’ambito dell’Apostolato Sociale della Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo”, ch’è socio della Federazione di Apostolato Sociale italiana dei Gesuiti, il Jesuit Social Network (www.isn.it).

Gli interventi previsti dal progetto Jonathan-Cvx aprono la necessità di collegamenti col progetto Arcobaleno-Cvx, il cui perno di riferimento è il Centro di Ascolto delle esigenze sociali, non solo degli utenti, ma anche delle loro famiglie, nell’ambito della più complessiva azione di sostegno alle povertà e all’inclusione sociale. L’attenzione alle povertà e ai differenziati bisogni di alcune situazioni di disagio presenti nella platea degli utenti, richiedono interventi di accompagnamento, di aiuto e d’inclusione sociale, anch’essi esercitati con volontariato puro e in rete con altre risorse sul territorio.

La Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo” è iscritta negli albi degli enti di volontariato del Comune di Napoli e della Regione Campania. A queste istituzioni fornisce una relazione periodica delle attività svolte, in corso e programmate.

 

 

ANNO SCOLASTICO 2010-2011

Numeri telefonici e responsabili:

COORDINAMENTO:

Gabriella Butera

Giovanna Amirante

Giuliana Sorrentino

Giuseppe Carlotto

 

3294017568

0817642035

3397081430

0817642035

Segreteria

ore 15,30-18,00 -  Lunedì-Mercoledì-Venerdì

0815578136

 

RESPONSABILI DI GIORNATA:

Lunedì: Gabriella Butera

Martedì: Giuseppe Carlotto e Giuliana Sorrentino

Mercoledì: Alberto Gambardella

Giovedì: Salvatore Caso e Rossella Tufari

Venerdì: Giovanna Amirante

Firmato:

Il Responsabile dell’Apostolato Sociale – Pasquale Salvio

Il Coordinamento del Doposcuola/Animazione:

Gabriella Butera: responsabile attività didattiche e rapporti con le famiglie;  Giovanna Amirante: responsabile volontari; Giuliana Sorrentino;  Giuseppe Carlotto.

Il Progetto, adeguato agli obiettivi dell’anno scolastico 2010-2011,  è stato redatto da Gabriella Butera e Pasquale Salvio ed è stato presentato nel Comitato Esecutivo della Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo” che ne ha approvate le linee e il budget.

Comunità di Vita Cristiana  “Immacolata al Gesù Nuovo”

Via San Sebastiano, 48/d – 80134 Napoli - Tel. 0815578136   www.cvxgesunuovo.it

APOSTOLATO SOCIALE

Progetto "Jonathan-CVX"

Attività di doposcuola e animazione

Regolamento per gli utenti

e i loro genitori

 

1.    La partecipazione alle attività di doposcuola e di animazione prevede l’iscrizione firmata da almeno uno dei genitori;

2.    Il servizio di doposcuola è gratuito, tranne che per le spese assicurative;

3.    Il servizio si svolge secondo il calendario settimanale stabilito dal Coordinamento della Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo”,  e, per casi particolari, secondo le reali esigenze degli utenti. Gli utenti e le famiglie dovranno rispettare gli orari previsti dal programma, a meno di situazioni particolare concordate coi Responsabili.

4.    Gli utenti saranno seguiti per le attività didattiche e per le attività di animazione previste dal progetto;

5.    Gli utenti hanno l’obbligo di avvertire in tempo utile i responsabili di giornata o la segreteria, qualora non potessero essere presenti all’attività (preferibilmente un giorno o almeno due ore prima);

6.    Gli utenti sono obbligati ad essere puntuali rispetto all’inizio delle lezioni e all’uscita prevista dal Coordinamento;

7.    Gli utenti devono portare sempre il diario con l’assegno che verrà controllato nei giorni di doposcuola;

8.    Gli utenti sono tenuti a svolgere, anche nei giorni in cui il doposcuola è chiuso, i compiti assegnati dagli insegnanti di classe.

9.    I genitori degli utenti saranno chiamati ad un colloquio periodico con i responsabili del progetto per comunicazioni riguardanti i propri figli e per verificare l’andamento delle attività didattiche, di animazione e comportamentali. Inoltre, saranno tenuti ad avere colloqui, insieme ai volontari e/o ai responsabili del progetto, con i docenti presso le scuole, secondo le proprie disponibilità.

10.Per ogni utente che usufruirà del servizio di doposcuola e di animazioni i genitori dovranno pagare l’importo di euro 5,00 per il periodo del doposcuola per i costi assicurativi e dovranno rimborsare eventuali danni a persone e/o cose provocati dai loro figli.

11.I genitori  degli utenti dovranno fornire i dati completi previsti dalla scheda anagrafica degli utenti.

12.I genitori degli utenti minori firmeranno una dichiarazione di assunzione di responsabilità per l’accompagnamento dei propri figli. Se tale accompagnamento dovesse essere effettuato da parte di terze persone, non appartenenti al nucleo familiare, è richiesta una delega autorizzata da uno dei genitori.

13.I ritardi abituali o le assenze dovranno essere giustificati con motivazione valida. Se le assenze saranno numerose e non giustificate (fino a dieci in un mese) il servizio sarà sospeso.

14.Gli utenti dovranno dimostrare responsabilità ed educazione sia nel doposcuola che nell’animazione. L’insorgenza di eventuali problemi, reiterati, costringerà i Responsabili a escludere il/gli utente/i interessato/i dalla specifica attività o da entrambe, che sono ritenute, nel progetto, integrate tra loro.

15.Qualora anche uno solo dei punti del regolamento venisse disatteso, i responsabili del progetto “Jonathan-CVX” potranno decidere di sospendere dal servizio gli utenti  inadempienti.

Firmato:

Il Coordinamento del Doposcuola/Animazione:

Gabriella Butera, Giovanna Amirante,  Giuliana Sorrentino,  Giuseppe Carlotto

Il Responsabile dell’Apostolato Sociale: Pasquale Salvio

Comunità di Vita Cristiana  “Immacolata al Gesù Nuovo”

Via San Sebastiano, 48/d – 80134 Napoli

Tel. 0815578136   www.cvxgesunuovo.it

APOSTOLATO SOCIALE

Progetto "Jonathan-CVX"

Attività di doposcuola e animazione

Regolamento per operatori volontari

 

1.    I volontari saranno selezionati dal Coordinamento del Doposcuola/Animazione in base alle competenze didattiche, psico-pedagogiche e sociali;

2.    Sono previsti tempi di formazione, secondo i piani di sviluppo progettuale decisi dal Coordinamento;

3.    Gli operatori volontari sono tenuti a comunicare per tempo ai Responsabili di Giornata eventuali assenze totali o parziali e/o ritardi rispetto al piano di presenze concordato;

4.    Gli operatori volontari devono fornire al Coordinamento il loro curriculum;

5.    E’ previsto il rilascio di un attestato dei servizi resi, a firma del Presidente della Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo” , per gli operatori volontari che ne facciano richiesta nei tempi previsti,  al fine di ottenere i previsti crediti formativi. Per i volontari studenti delle scuole superiori il numero minimo di ore annue da prestare, per ottenere tale documento, è di 20. Per gli i volontari studenti universitari è di 40.

 

APOSTOLATO SOCIALE

Via San Sebastiano, 48/d

80134 Napoli

Progetto “Jonathan - CVX”

Attività doposcuola

Modulo di iscrizione

Anno scolastico 2010-2011

Io sottoscritto/a………………………………………………………………………………….,

 

padre/madre di………………………………………………………………………………..

 

chiedo che mio/a figlio/a sia ammesso a frequentare il doposcuola che si tiene presso i

 

locali della Comunità di Vita Cristiana – Cvx – Immacolata al Gesù Nuovo di Napoli.

 

Dati anagrafici dell’utente:

Cognome ………………………………………. Nome……………………………………………

Data e luogo di nascita…………………………………………………………………………

Indirizzo…………………………………………………….            Telefono……………………..

Scuola  frequentata…………………………………………        Classe ………………………….

Giorni di frequenza del doposcuola………………………………………………………………

Dalle ore……….. alle ore…………….

Esonero

la Comunità di Vita Cristiana – CVX – “Immacolata al Gesù Nuovo di Napoli da qualsiasi responsabilità comunque relativa al percorso di andata e ritorno presso i locali del doposcuola.

 

Autorizzo

la CVX Immacolata al Gesù Nuovo a conservare il seguente modulo compilato presso l’archivio amministrativo del suo Progetto “Jonathan-CVX”.

 

Ritiro

Il regolamento del Progetto “Jonathan-Cvx” – attività di doposcuola e animazione.

 

Napoli,                                                                                                                           Firma (leggibile) del genitore

 

APOSTOLATO SOCIALE

Via San Sebastiano, 48/d

80134 Napoli

 

 

Progetto “Jonathan - CVX”

Attività doposcuola

 

Delega per l’accompagnamento dei minori

 

Io sottoscritto/a……………………………………………………………………………,

 

genitore di…………………………………………………………………………………..

 

delego …………………………………………………….       ad accompagnare mio/a figlio/a

 

all’inizio e/o al termine dell’attività di doposcuola

 

.    all’andata

al ritorno

all’andata e al ritorno.

 

Napoli,                                                                                                         Firma del delegante

 

Firma del delegato

 

Esonero

la Comunità di Vita Cristiana – CVX – “Immacolata al Gesù Nuovo di Napoli da qualsiasi responsabilità comunque relativa al percorso di andata e ritorno presso i locali del doposcuola.

 

Autorizzo

la CVX Immacolata al Gesù Nuovo a conservare il seguente modulo compilato presso l’archivio amministrativo del suo Progetto “Jonathan-CVX”

 

 

Napoli,                                                                                                             Firma (leggibile)

 

Comunità di Vita Cristiana – CVX – Immacolata al Gesù Nuovo - Via San Sebastiano, 48/d – 80134 Napoli  - Tel. 0815578136

Prot. n.                                                                                                         Napoli,

Al Dirigente Scolastico del LICEO/ISTITUTO

Prof.

Via

80100 NAPOLI NA

Nostro Progetto “Jonathan-CVX” - Doposcuola

Egregio Dirigente, ci è gradito portare alla Sua attenzione il Progetto “Jonathan-Cvx”, attraverso il quale la nostra Associazione intende sostenere didatticamente i minori a rischio e i bambini/ragazzi immigrati presenti nelle nostre scuole. Tale attività, come si evidenzia nel relativo documento allegato, si configura in un servizio di doposcuola e di accompagnamento individuale e familiare dei soggetti a cui è rivolto. Essa, si avvale dal suo inizio, e con successo, anche delle prestazioni volontarie e gratuite degli studenti di alcune scuole superiori e dell’università.

Le chiediamo, pertanto, che il progetto, che non comporta oneri economici a carico delle scuole, in quanto trattasi di servizio di volontariato sociale, possa essere Lei accolto, per il reperimento di studenti volontari. Ad essi sarà da noi rilasciato un attestato del servizio reso, affinchè possano conseguire il previsto credito formativo, in ragione della forte valenza sociale del progetto. L’attività, infatti, rappresenta anche un utile strumento formativo degli studenti stessi e un proficua esperienza nel settore della formazione scolastica.  Le chiediamo, altresì, che detti attestati siano da Voi riconosciuti secondo la normativa vigente.

Per le modalità di individuazione degli studenti volontari (delle classi terminali del percorso di studi) ci siamo rivolti, negli anni, alle Funzioni strumentali preposte o ad Insegnanti sensibili alla problematica. Pertanto, portiamo alla Sua attenzione la valutazione di tale modalità.

Nel ringraziarLa dell’attenzione a noi prestata e in attesa di una Sua cortese risposta, salutiamo cordialmente e auguriamo buon lavoro.

Per la CVX “Immacolata al Gesù Nuovo” di Napoli:

Il Presidente – Ermanno Dinacci                               Il Responsabile dell’Apostolato Sociale – Pasquale Salvio

Allegato progetto__________________________________________________________________________________

Nostri riferimenti:      prof.ssa Gabriella Butera   cell.3294017568;        d.ssa Giovanna Amirante   tel. 0817642035

 

 

Associazione Comunità di Vita Cristiana – CVX

“Immacolata al Gesù Nuovo”

Via San Sebastiano, 48 – 80134 Napoli

C.F.  94176870635

Tel. E Fax  +39-0815578136

E-Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Sito web:  www.cvxgesunuovo.it

 

 

Prot. n.               /AS                                                 oli,

 

PROGETTO JONATHAN-CVX

DOPOSCUOLA

 

 

Il Presidente della Comunità di Vita Cristiana – CVX “Immacolata al Gesù Nuovo” di Napoli

visto

il Piano annuale delle attività sociali 2009/2010 in cui rientra il suo Progetto “Jonathan-Cvx”

 

verificato

il Registro delle presenze dei volontari impegnati per lo stesso anno sociale nel Progetto “Jonathan-Cvx”, che prevede un servizio di almeno 20 nel corso dell’anno

 

considerato

che la Cvx “Immacolata al Gesù Nuovo” è iscritta all’Albo Regionale del Volontariato (decr. 37 del 16.02.2005) e all’Albo Comunale del Volontariato (67888) pr. 2449/04

ATTESTA

che il/la  Sig.……………………………………………. ………………………………………….

 

nato/a a ………………………………………………………………..  il …………………………

 

ha collaborato alle attività del doposcuola nell’ambito del Progetto “Jonathan-Cvx”, aperto a titolo gratuito a minori a rischio e a figli di immigrati, che frequentano la scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, per un totale di ore ………

Attesta, inoltre, che, trattandosi di servizio di volontariato a titolo gratuito, l’interessato/a non ha percepito alcun compenso per le suddette attività.

 

IL PRESIDENTE

Avv. Ermanno Dinacci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Progetto “Jonathan-CVX”

PRESENZE STUDENTI VOLONTARI ANNO 2009-2010

Nome e Cognome:                                              Scuola:                                                  Classe:


Firma leggibile

Data

Num. Ore

Note

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CVX “GESU’ NUOVO” – Il
Notizie flash

Sono stati pubblicati gli ultimi tre testi della Lectio Divina di P. Rolando, compreso quello per la Prima Domenica di Quaresima.

Per leggerli clicca QUI

8 marzo 2019

 

Pubblichiamo la scheda meditativa del percorso Formativo Unitario della nostra CVX per il mese di Marzo 2019.

Continua la lettura della Lettera di Giacomo; il brano proposto è Gc 5,13-16.

Il nucleo del messaggio é: "La preghiera di fede - reciproca che salva: il rapporto di comunione con Dio nella Chiesa".

Per consultarla, cliccare QUI.

3 Marzo 2019
 

Con il corso "PASTORALE e FRAGILITA’: dalle DEBOLEZZE alla FORZA della RINASCITA" anche quest'anno la sez. San TOMMASO della Pontificia Facoltà dell'Italia Meridionale, in collaborazione dell'AIPPC (Associazione italiana psichiatri e psicologi), intende contribuire alla riflessione sulle fragilità umane che, se da una parte concorrono a distorsione e distruttività dell’umano, possono tuttavia far prendere coscienza dei propri limiti, offrendo opportunità di maturazione della "persona per l’identità formata" (Papa Francesco).

Dieci giovedì tra marzo e maggio per offrire opportunità di percorsi pastorali per rendere possibile - nelle situazioni di sofferenza e fragilità - il dischiudersi di nuovi orizzonti anche di spiritualità verso l'Oltre.

Le date, i titoli e i relatori degli incontri nella brochure.

21 febbraio 2019

LEGGI ... 

 079. Brochure Corso Pastorale e Fragilità (fronte)

 080. Brochure Corso Pastorale e Fragilità (retro)

 

Terminata la pubblicazione delle meditazioni sul Padre Nostro composte da P. Alberto Giampieri, Assistente della nostra CVX dal 1965 al 1989, passiamo a quelle sull'Ave Maria, cominciando oggi dalla Premessa.

Le meditazioni sono tratte dalla seconda edizione di "Parole di Vita", l'opuscolo pubblicato da p. Giampieri in due edizioni nel 1988 e nel 1989, che contiene le riflessioni spirituali sulle tre principali preghiere del cattolicesimo: Padre Nostro, Ave Maria e Gloria al Padre.

Buona Preghiera

24 gennaio 2019

 

S. Messa

Ogni sabato, alle ore 18,30 nella Chiesa del Gesù Nuovo in Napoli, la CVX-LMS "Immacolata al Gesù Nuovo" anima la S. Messa prefestiva.

Prima della Celebrazione Eucaristica, dalle 17,30 alle 18,20, P. Rolando Palazzeschi SJ guida la Lectio Divina in Sala Valeriano (Piazza del Gesù 2, ingresso  Scuola Media "Ugo Foscolo").

Leggi l'Omelia integrale che P. Rolando ci invia ogni settimana.

Leggi il testo della Lectio Divina.

I NOSTRI PERCORSI FORMATIVI

Tutti i gruppi si ritrovano il primo venerdì

del mese per la Messa Comunitaria,

durante la quale il P. Assistente

indica gli spunti di meditazione mensili.

Poi ogni gruppo si incontra per proprio conto.

 

ADULTI  GRUPPO EMMAUS

(Il terzo sabato del mese, h 19:30-21:00) 

 

ADULTI  GRUPPO MOSCATI

(Il primo e il quarto sabato del mese,

h 18:00-19:30) 

 

GIOVANI-ADULTI GRUPPO EMMANUEL

(Ogni venerdì, h 20:00-21:30)

Statistiche

Utenti : 70
Contenuti : 855
Link web : 64
Tot. visite contenuti : 1339527

Il nostro sito fa uso di cookies al fine di fornire una migliore esperienza di navigazione all’utente. Potrebbero essere presenti, inoltre, cookies di terze parti. Continuando a navigare nel sito, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information